Zeus

All’improvviso tuoni e saette

ed in alto scopri un viso

barba bianca con una mano

appoggiata alle nubi oscure.

Zeus adirato fiammeggia

il cielo ma tra poco

tutto finirà, anche la sua ira.

 

oddonemarina- foto di Simona Scola

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in click interpretativo, poesia. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Zeus

  1. simona ha detto:

    Semplicemente favoloso! Grazie

    "Mi piace"

  2. tachimio ha detto:

    Interpretazione molto piaciuta. Buona domenica cara Marina. Isabella

    Piace a 1 persona

  3. jalesh ha detto:

    Meravigliosa interpretazione di questo straordinario di Simona Scola bravissime tutte e due

    Piace a 1 persona

  4. tinamannelli ha detto:

    Bellissima interpretazione, molto originale, dello scatto di Simona Scola. Bravissima, complimenti ad entrambe ❤

    Piace a 1 persona

  5. Rosemary3 ha detto:

    Alquanto originale e particolare la tua interpretazione, Marina…
    Ros

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...