Accarezzo un sogno…

Sei tu
che di sera
in un dolce canto
mi avvolgi
e, da quell’incanto,
mi lascio lusingare.

Con lo sguardo
ti accarezzo,
nell’anima accordando
un lento walzer.

Volteggio sulla pista,
accennando passi
di un’aurea coreografia:
bizzarra è l’ora
e sulle sparse note
mi abbandono…

… Se sei un sogno non svegliarmi…
ma è
inevitabile l’epilogo
che impudente adesca
attimi perduti…

@ Rosemary3

La Notte del Liscio

1° Tema – Incipit di Pablo Neruda “… Se sei un sogno non svegliarmi…”

Pubblicità

Informazioni su Rosemary3

Amo la poesia, preferibilmente in rima sciolta, e la natura dipingere in tutte le sue sfumature emozionali... Adoro i tramonti e di fronte ad essi perdermi incantata...
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Accarezzo un sogno…

  1. jalesh ha detto:

    Meravigliosi versi con una chiusa dall’epilogo inevitabile…ed un brillante inserimento dell’incipit di Pablo Neruda nel contesto poetico. Complimenti sempre più brava

    Piace a 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    Stupendi questi versi un sogno davvero, con perfetto inserimento dell’incipit di Neruda. Bravissima, complimenti ❤

    Piace a 1 persona

  3. orofiorentino ha detto:

    Assolutamente meraviglioso, versi che incantano 🙂

    Piace a 1 persona

  4. oddonemarina ha detto:

    bellissimi versi che legano perfettamente con l’incipit di Pablo Neruda

    Piace a 1 persona

  5. tachimio ha detto:

    Splendidi versi cara Ros. Baci. Isabella

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...