Mare fantasma

Scorre il silenzio
come un fiume in piena
pensato e dovuto.
Sostituirlo alle parole
per non gravare
i sentimenti.
Ma isola la tua frontiera
negando il passaggio
al gusto di vivere.
Deserto d’incomprensioni
perdute da chi ti è vicino
languendo come un uccello
nella gabbia.
L’isola sono io, naufragata
in un mare fantasma.

oddonemarina – Sites.google.com

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Mare fantasma

  1. jalesh ha detto:

    Originale intensa e molto particolare questa tua bellissima composizione poetica complimenti bravissima

    "Mi piace"

  2. tinamannelli ha detto:

    Bellissimi versi, molto intensi e velati di una certa malinconia. Bravissima, complimenti ❤

    "Mi piace"

  3. oddonemarina ha detto:

    L’ha ribloggato su marinaoddone.

    "Mi piace"

  4. Rosemary3 ha detto:

    Splendidi versi per questa “originale” interpretazione che culmina in una bellissima similitudine…
    Ros

    "Mi piace"

  5. Belli i tuoi versi che celano amarezza.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...