Risvegli

Tiepido si affaccia il sole tra la nebbia mattutina.
Vapori elettrici avvolgono i rami ancora carichi di fiori.
Apro la finestra sul nuovo giorno cercando di rubare alla natura la sua gioia.
Ma dietro questo davanzale non è ancora primavera…

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Risvegli

  1. da Zero a Infinito ha detto:

    Anche dalla mia finestra stessa visione e con la tua poesia é una bellezza superiore

    Piace a 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    La primavera arriverà, bisogna davvero volerla. Bellissimi questi versi sempre con quella velatura du tristezza. Complimenti ❤

    Piace a 1 persona

  3. oddonemarina ha detto:

    quanta verità…meravigliosa

    Piace a 1 persona

  4. jalesh ha detto:

    I tuoi versi intensi e suggestivi annunciano una primavera che però non è arrivata per tutti….. Ma con una visione positiva arriverà ….Complimenti Nero sei bravissimo bisous

    Piace a 1 persona

  5. Rosemary3 ha detto:

    La primavera fiorirà anche nel tuo cuore…
    Ros

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...