Archivi del giorno: 26 gennaio 2018

Orrore…

julienews.it Questo   rimane di   uomini   e   donne, vecchi   e   bambini. Corpi   ammassati, nudità   esposte, scheletri, ossa   sparse. Come   bestie, gettate  nel   mucchio, torturati   e privati     di … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 10 commenti

L’amore è luce…

Finalmente è arrivato l’amore e luce illumina il tuo viso Radiosa appari ai nostri occhi brilla l’anima come nascente astro “E chi non ha luce in viso non potrà essere stella” Ma.Vi   Incipit: E chi non ha luce in … Continua a leggere

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 5 commenti

Shoah…

Un’orma lasciasti tra quelle tòmbe: scheletri senza nome, angòscia di colore priva: nel silenzio tondo la nescienza di un’infamia a strisce… @ Rosemary3 Immagine in rete rielaborata Unibo Magazine Incipit di Narda Fattori “… nel silenzio tondo la nescienza…”

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Insieme con passione

Passione è tenersi per mano ed appoggiarsi ad un bastone. Passione è camminare insieme per anni senza mai stancarsi. Passione è il sacrificio continuo del proprio io per l’altro. Passione è continuare insieme sul viale del tramonto, tenendosi sempre per … Continua a leggere

Pubblicato in mini racconto, post guidato | 5 commenti

Napoli

@Egyzia72 (Foto mie) Buon week end ♥

Pubblicato in fotografia, post guidato | 6 commenti

Quadrato

Narda  Fattori “….nel silenzio tondo la nescienza..” tratto dalla poesia La forma del finire Non si può quadrare cerchio nel silenzio tondo la neiscienza fu infamia di popolo

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 5 commenti

meglio attendere

Solitudine interna sguardo tra i fili spinati desolazione di umanità. La poltiglia in cui cammini è come quella del cuore, succhiando un pezzo di cuoio aspetti un’evento che liberi la tua anima. Ma i treni continuano ad arrivare e i … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 8 commenti

L’impervio cammino

Immagine web Sulla strada del ritorno inciampare su sassi con increspature del terreno a rendere impervio il cammino. Canne accompagnano i silenziosi passi per quella via tortuosa e irta di insidie. Lo sfrigolio delle palme risuonano tra i corti respiri … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 4 commenti