Vago tra finestre gelate

Lampi nel cuore
dove c’è il tuo amore
che raccoglie i miei pensieri.
Vago tra finestre gelate
mentre le tue parole sciolgono
questa brina incolore.
Riflessi nuovi che mi
confortano nel tarlo
amaro che conduce
alla sofferenza.

oddonemarina- immagine Pinterest

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Vago tra finestre gelate

  1. 65luna ha detto:

    Buongiorno Marina! 65Luna

    "Mi piace"

  2. jalesh ha detto:

    Certamente il freddo ed il gelo non scaldano il cuore, ma cerchiamo di non fare prendere il sopravvento al tarlo del dolore. Questi giorni sono purtroppo per alcuni giorni tristi, ma dobbiamo sorridere per noi e per chi ci sta intorno. Buona giornata Marina bisous

    "Mi piace"

  3. Rosemary3 ha detto:

    Intensi versi dai quali si sprigona tanta sofferenza…
    Ros

    "Mi piace"

  4. tinamannelli ha detto:

    Ti capisco, se non fosse per i nipoti….ma bisogna andare avanti e ricordare con amore. Bellissimi questi tuoi versi molto sofferti e intensi. Bravissima, complimenti ❤

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...