Mare arrogante

Mare che non si ferma
spumoso e arrogante
dove il profondo urlo
si confonde tra i suoi rantoli.
Arriva la bonaccia e il suo
rumore s’attenua.
Dopo il naufragio
ricomincia l’attesa
superstite di momenti
tragici e risorgi sui
tenui flutti a nuova vita.

oddonemarina – immagine web/ da” Allegria di naufragi” di G. Ungaretti

Annunci

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Mare arrogante

  1. jalesh ha detto:

    Ottima ispirazione dai versi meravigliosi di Giuseppe Ungaretti. Complimenti bravissima

    Mi piace

  2. orofiorentino ha detto:

    che bella….mi piace tanto

    Mi piace

  3. tinamannelli ha detto:

    Bella ispirazione dai versi di Giuseppe Ungaretti. Bravissima, come sempre. Complimenti 😊

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...