Sconcerto

Sconcerto per la lacrima
che viviamo.
Il sorriso fasullo attrae
nel fingere il suo dolore.
E’ lui di certo nella sua
bianca armatura di raso.
Eccentrico destino
che ti corteggia e poi
porge il conto.

oddonemarina – immagine web

incipit:…è lui di certo nella sua bianca armatura di raso/da “Il clown” P. Verlaine

Annunci

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

11 risposte a Sconcerto

  1. jalesh ha detto:

    Splendido inserimento dell’incipit di Paul Verlaine nei tuoi meravigliosi versi. Complimenti bravissima

    Mi piace

  2. tinamannelli ha detto:

    Infatti… stupendi versi per l’incipit di Paul Verlaine. Bravissima, complimenti 😊

    Mi piace

  3. orofiorentino ha detto:

    Meravigliosa mia cara, mi hai veramente dato un’emozione grande 🙂

    Mi piace

  4. titti onweb ha detto:

    Brava Marina! Che brutto il sorriso fasullo……

    Mi piace

  5. Rosemary3 ha detto:

    Splendida chiusa in un perfetto raccordo all’incipit…
    Ros

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...