Delirio


Senza tema 
il mio giorno 

dritto va 
alla sua meta

Silenzio parola
parola silenzio

silenzio coscienza
silenzio pazienza

Le spirali di Tristram
e di Tartufo l’inganno

Malata immaginaria
che alla vita piano

ritorna

Lento risveglio
dall’afoso torpore

qua e là 
la mia zattera

va
senza meta

naufragando nel
suo tema

©Lucia Boggia
Immagine in rete

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

11 risposte a Delirio

  1. jalesh ha detto:

    Un vero delirio che volge alla fine in un risvolto positivo…ritornando piano piano alla vita. Splendidi questi tuoi versi molto signficiativi. Complimenti bravissima

    Liked by 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    Bellissima! Molto significativi e con una chiusa positiva…. qualunque cosa succede si finisce col ritornare a vivere… bravissima. Complimenti 😊

    Liked by 1 persona

  3. titti onweb ha detto:

    Bella Lucia! Piacere di incontrarti e leggerti…

    Liked by 1 persona

  4. orofiorentino ha detto:

    Assolutamente bellissima,sei bravissima 🙂

    Liked by 1 persona

  5. 65luna ha detto:

    Superba composizione: chapeau! 65Luna

    Liked by 1 persona

  6. Pingback: Preferenze dal 17 al 28 luglio 2017 |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...