Lasciandoti vuota

Le palpebre si muovono
nel salto dell’emozione,
le contrazioni confondono
la profondità.
Ma l’abisso dell’infelicità
ti porta nella sabbia
del tuo letto ti agita sognando.
Il terrore ti sveglia lasciandoti vuota
ad ascoltare i battiti del cuore.

oddonemarina- immagine web

incipit:Nella sabbia del tuo letto ti agiti- da “Sabbie mobili” Prévert

Annunci

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Lasciandoti vuota

  1. orofiorentino ha detto:

    Sono rimasta incantata da questi tuoi versi, bravissima.Poesia bellissima

    Mi piace

  2. jalesh ha detto:

    Complimenti davvero stupendi questi tuoi versi con un ottimo inserimento dell’incipit di Jacques Prévert. Bravissimissima ❤

    Mi piace

  3. tinamannelli ha detto:

    Molto bella questa tua composizione per l’incipit di Jacques Prevert. Bravissima e complimenti 😊

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...