Amore lontano

“Nella sabbia del tuo letto
Ti agiti sognando”
L’amore  così  lontano
Senti le sue carezze
Il suo respiro sulla pelle
Brividi ti scuotono
Nella buia stanza
Ci sei solo tu
Lacrime fra le ciglia

Ma.Vi
Incipit da Sabbie mobili di Jacques Prevert

Immagine  in rete

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Amore lontano

  1. tachimio ha detto:

    Molto bella Tina. Ciao

    Piace a 1 persona

  2. jalesh ha detto:

    Un buon inserimento dell’incipit di Jacques Prévert nei tuoi bei versi. Complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  3. orofiorentino ha detto:

    bella e triste ma così è l’amore a volte 🙂

    Piace a 1 persona

  4. 65luna ha detto:

    Romanticamente malinconica, bella. 65Luna

    Piace a 1 persona

  5. oddonemarina ha detto:

    bellissima interpretazione

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...