L’immagine perpetua

Leggi fisiche
l’immagine perpetua
nel grigiore notturno
irrealtà non carezza
infinito lo spazio
che distanza sussiste dispersa
nell’anima immanenza
sonno di seta, sottigliezze
l’essenza dell’esistenza
potenzialità senza contraddizioni
creano visioni assenti le deviazioni
trasformazioni
impassibile e serena
riscatta la sensibile nudità
che lo spirito abbandona
nell’unità

Trilce Marsh Vázquez.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in click interpretativo, poesia. Contrassegna il permalink.

15 risposte a L’immagine perpetua

  1. Trilce ha detto:

    L’ha ribloggato su Il sollievo di scrivere.

    Mi piace

  2. oddonemarina ha detto:

    molto bella complimenti 🙂

    Liked by 1 persona

  3. jalesh ha detto:

    Stupenda interpretazione dello scatto lunare meraviglioso di Luigi. Complimenti ad ambedue

    Liked by 1 persona

  4. tinamannelli ha detto:

    Una interpretazione molto bella e particolare dello scatto di Luigi Maria Corsanico. Bravissima e complimenti a tutti e due 😊

    Liked by 1 persona

  5. Uno spettacolo a tua interpretazione1

    Liked by 1 persona

  6. tachimio ha detto:

    Complimenti Trilce cara. E’ piaciuta molto anche a mio marito. Buona domenica. Isabella

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...