Sogni prigionieri

La luna giace in un blu notte
Silenziosa e dal pallido chiarore
Ferma ed immobile come in attesa
” nella tela della luna
Ragno del cielo
S’impigliano le stelle
Svolazzanti”

Tanti sono i segreti sogni
Finiti in quella tela
Prigionieri fra le stelle
Resteranno lassù…
Irraggiungibili

Ma.Vi
Incipit : dalla poesia Capriccio di F. G. Lorca

Immagine Pinterst

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Sogni prigionieri

  1. jalesh ha detto:

    Ottima ispirazione derivata dai bellissimi versi di Federeico Lorca. Complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  2. oddonemarina ha detto:

    interpretazione molto romantica brava Tina

    Piace a 1 persona

  3. orofiorentino ha detto:

    Ma che bella, bravissima Tina…..davvero molto molto piaciuta 🙂

    Piace a 1 persona

  4. tachimio ha detto:

    Brava Tina. Versi molto belli

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...