Mano

Era cupo

il cielo

  non spuntava

mai il giorno.

Che freddo

quasi un gelo.

Dimenticavo

l’azzurro cielo

il verde dei prati,

risucchiata

in questo vortice

 moriva anche

 la speranza.

Per fortuito caso

incontrai la tua

calda mano.

“….nella mia notte fonda

 ha portato il chiarore .

Franca Novello©

Incipit  “….nella mia notte fonda ha portato il chiarore” tratto dalla poesia Poichè l’Alba si accende di Paul Verlaine

 

Annunci

Informazioni su lemieemozioniinimmaginieparole.

Blogger per hobby
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Mano

  1. jalesh ha detto:

    Un’ottimo inserimento dell’incipit di Paul Verlaine abbinata a dei versi bellissimi complimenti bravissima

    Liked by 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    Bellissimi versi per l’incipit di Verlaine. Bravissima, complimenti 😊

    Liked by 1 persona

  3. orofiorentino ha detto:

    Magnifici versi mia cara che colgono in pieno l’incipit. Bravissima

    Liked by 1 persona

  4. oddonemarina ha detto:

    versi intensi che accompagnano l’incipit di Verlaine…bravissima Franca

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...