A che serve un poeta?

A che serve un poeta?
Utile forse
a se stesso
ed assassino
di sentimenti
ed emozioni
Apre
porte e pertugi
nei cuori altrui
indifferente
ad ogni reazione
Egoista il poeta
che traccia segni
e dispensa parole
graffi profondi
nascosti in lui
per liberare se stesso
da pesi del tempo
Non cantate
lodi ad un verso
ad un rigo
macchiato di ricordi
che vostri non sono
Lasciatelo solo
il presunto aedo
Che viva di se
la bestia ingorda

28 giugno 2017

© Daniele Nani Cerva

Annunci

Informazioni su Daniele Nani Cerva

Scrivo per passione, per esprimere le emozioni che popolano la mia anima. Scrivo per dare agli altri qualcosa di me. Scrivo perchè se non scrivessi non vivrei.
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

8 risposte a A che serve un poeta?

  1. jalesh ha detto:

    Bellissimi versi molto significativi. Complimenti bravissimo Daniele buon pomeriggio bisous

    Liked by 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    Versi molto belli ma credo che ad un poeta si possa perdonare tutto. Complimenti 😊

    Liked by 1 persona

  3. oddonemarina ha detto:

    un poeta non fa quello che dici …esprime le sue delusioni i momenti di gioia la sua solitudine non corre dietro a nessuno solo a se stesso

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...