L’ombra del campanile

E l’ora in cui si spegne
tra i rami il cicaleccio
del giorno.

Cinguettii
del brusio della vita
nella lenta appartenenza
delle ombre.

Cala la sera
sui passi del giorno
nel macinare
ore stanche
colme di vibrazioni emotive
fisse sull’istante.

E il battito del campanile si fa notte.

fotografia dell’autore

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

6 risposte a L’ombra del campanile

  1. jalesh ha detto:

    Bellissimi versi descrittivi della fotografia personale. Complimenti Rinaldo siaper la foto che per la composizione poetica. Notte bisous

    Mi piace

  2. oddonemarina ha detto:

    nostalgica come il tramonto…molto bravo Rinaldo 🙂

    Mi piace

  3. tinamannelli ha detto:

    Stupendi versi per una bellissima foto. Complimenti 😊

    Mi piace

  4. 65luna ha detto:

    Complimenti per parole e foto. 65Luna

    Mi piace

  5. Rosemary3 ha detto:

    Bellissimi versi in perfetta sintonìa con l’immagine, Rinaldo…
    Ros

    Mi piace

  6. tachimio ha detto:

    Una chiusa davvero straordinaria mio caro. Complimenti di cuore anche per l’immagine davvero suggestiva.. Isabella

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...