Essenza

Sono alla fine…

Quasi stremata

Ma …

Si n’è valsa la pena

Un paesaggio mozzafiato

Si presenta ai miei occhi.

Mi sdraio sulla fresca erba

Vola una farfalla,

ne colgo il battito.

Nell’aria si spande

Il mormorio del ruscello,

il fragore di una cascata

danza il ronzio di un ape

bisbiglia il vento tra le chiome.

Sono rapita da tanta bellezza

sono musica all’orecchio solitario.

Ne colgo l’essenza.

Franca Novello ©

Incipit “….sono musica all’orecchio solitario…tratto dalla poesia È l’ora in cui s’ode tra i rami di George Gordon Noel Byron

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

14 risposte a Essenza

  1. jalesh ha detto:

    Che meraviglia descrittiva con un ottimo inserimento dell’incipit di George Byron. Complimenti bravissima

    Mi piace

  2. oddonemarina ha detto:

    veramente bella complimenti bravissima, Franca

    Piace a 1 persona

  3. orofiorentino ha detto:

    Buongiorno Franca, hai scritto dei versi meravigliosi, ne sono rimasta incantata. Complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  4. tinamannelli ha detto:

    Stupendi versi per l’incipit di Byron, molto descrittivi sembra esserci. Bravissima, complimenti 😊

    Piace a 1 persona

  5. tachimio ha detto:

    Sempre dolce la mia poetessa. Isabella

    Piace a 1 persona

  6. Rosemary3 ha detto:

    Splendido dipinto della natura, pregno di armoniosi suoni…
    Ros

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...