Perdendomi nel vento

Il vento scompiglia le foglie
rametti teneri cadono
ai nostri piedi.
Il cielo nero con stelle
come lucciole danzanti
sui nostri attimi.
Profumi l’aria come
una sera tempestosa,
ed io respiro la tua
meravigliosa essenza
perdendomi nel vento.

oddonemarina – immagine Tumblr

incipit:Profumi l’aria come una sera tempestosa – da “Inno alla bellezza” C. Baudeloire

Annunci

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

14 risposte a Perdendomi nel vento

  1. Franz ha detto:

    odori ed effluvi per l’aria notturna…essenze… 🙂

    Mi piace

  2. Buongiorno Marina.
    I tuoi versi sono come lucciole danzanti… belli come sempre ❤

    Mi piace

  3. orofiorentino ha detto:

    Molto molto belli questi tuoi versi, sempre bravissima

    Mi piace

  4. jalesh ha detto:

    Bellissimo inserimento dell’incipit di Baudelaire abbinato ai tuoi stupendi versi. Complimenti bravissima

    Mi piace

  5. tinamannelli ha detto:

    Molto belli questi versi con un bellissimo inserimento dell’infinito di Baudelaire. Bravissima, complimenti 😊

    Mi piace

  6. Rosemary3 ha detto:

    Splendida chiusa per questi bellissimi versi, ispirati dall’incipit di Beaudelaire…
    Ros

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...