Il mondo

Immagine web

Nel suo girare imperterrito induce

a regolare al meglio il percorso, la via

invita a recitare la cosa migliore, il viaggio

sulle soglie che accarezza l’avanzata età

tra le guglie asprenti e irte della vita

superando ogni traversia, malinconia

vestendo di candido sorriso il canto

per condurmi in miglior sorte… la compagna,

l’adorata moglie nel mondo della felicità

Giovanni Monopoli

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in amore, poesia, Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Il mondo

  1. jalesh ha detto:

    Sempre intensi e profondi versi. Bravissimo complimenti.

    Liked by 1 persona

  2. orofiorentino ha detto:

    Sempre tanto tanto belli, è una gioia leggerti

    Mi piace

  3. Rosemary3 ha detto:

    Stupenda composizione con una altrettanto stupenda chiusa, omaggiante la compagna di vita,sicuramente speciale…
    Ros

    Mi piace

  4. tinamannelli ha detto:

    Veri che toccano il cuore con un gran bella chiusa. Complimenti ❤

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...