Istanti

Nell’autunno della vita
sfogli pagine trascorse
alisei di giorni andati.
Nella caducità dell’istante
scendono le foglie.

 

Incipit: I soldati
si sta come d’autunno / sugli alberi / le foglie – di Giuseppe Ungaretti. Immagine del web

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Istanti

  1. oddonemarina ha detto:

    Svolto in pieno l’incipit…bravo Rinaldo 🙂

    Liked by 1 persona

  2. jalesh ha detto:

    Meraviglioso inserimento dell’interpretazione dei versi stupendi di Giuseppe Ungaretti appropriati qielli tuoi che sono splendidi. Bravissimo complimenti anche perchè è una delle poche volte che partecipi al post guidato. Bisous notte Rinaldo

    Liked by 1 persona

  3. tinamannelli ha detto:

    Perfetti…semplicemente. Complimenti interpretazione davvero eccellente dell’incipit di Ungaretti.
    Applauso 🙂

    Liked by 1 persona

  4. tachimio ha detto:

    Pura poesia .Davvero versi splendidi.
    Ciao, un abbraccio. Isabella

    Liked by 1 persona

  5. 65luna ha detto:

    Complimenti Rinaldo. 65Luna

    Liked by 1 persona

  6. Non posso che ammirare i tuoi bellissimi versi . Franca .

    Liked by 1 persona

  7. Rosemary3 ha detto:

    Un brillante approprirasi del messaggio di Ungaretti, Rinaldo…
    Ros

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...