Piano…ragazzi piano

Piano, ragazzi piano ! Motorini, motociclette corrono come matte sulle strade sterrate. Ma l’educazione è defunta poverina? Chi ha un pezzo di terra lì vicino avrà il diritto di non mangiar polvere in continuazione?
Un bel cartello…sarà la soluzione?
Ci credo poco ma..tutto è possibile !

@ orofiorentino

Foto di Rubino, grazie

Annunci

Informazioni su orofiorentino

HO 66 ANNI, AMO LA POESIA, LEGGERE, SCRIVERE, VIAGGIARE E TANTE...TANTE ALTRE COSE
Questa voce è stata pubblicata in click interpretativo, pensiero. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Piano…ragazzi piano

  1. UnaVoltaEroRubino ha detto:

    Bravissima! Grazie ❤️

    Mi piace

  2. jalesh ha detto:

    Un pensiero ad hoc per lo scatto originale di UnaVoltaErorubino. Bravissime tutte e due

    Mi piace

  3. tinamannelli ha detto:

    Un pensiero perfetto per lo scatto di Rubino…chissà se quel cartello avrà frenato la corsa… Bravissima, complimenti ❤

    Mi piace

  4. Giusto pensiero interpreta molto bene lo scatto d Rubino …. ❤

    Mi piace

  5. oddonemarina ha detto:

    A grandi linee è così ma….

    Mi piace

  6. Rosemary3 ha detto:

    Un pensiero che calza a pennello con lo scatto scelto…
    Ros

    Mi piace

  7. 65luna ha detto:

    Simpatica interpretazione. 65Luna

    Mi piace

  8. ehipenny ha detto:

    Beh magari si fermano proprio davanti al cartello e si fanno due risate per poi ripartire piano 😉

    Mi piace

  9. tachimio ha detto:

    Detesto che ragazzi sfreccino sul motorino su strade sterrate facendomi diventare bianca come il gesso. Quindi ti do un bel dieci. Un abbraccio. Isabella

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...