Era un giorno qualunque

Era un giorno qualunque

 Quel giorno batté 

Forte il mio cuore

ci entrasti tu.

Il tuo fuoco

Scaldava

I miei freddi inverni

Come un pittore

Coloravi la mia vita.

Sempre uniti

 nelle tempeste della vita.

Era un giorno qualunque

Una falce

 con la tagliente lama

ti a falciato.

Lasciandomi

Con il gelo nel cuore

L’amore è lama? è fuoco?

Trafigge anima e  cuore.

Franca Novello©

Incipit L’amore è lama? è fuoco?….tratto dalla poesia L’amore di Marina Cvetaeva

 

Annunci

Informazioni su lemieemozioniinimmaginieparole.

Blogger per hobby
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

17 risposte a Era un giorno qualunque

  1. una bellissima poesia, accompagnata da un’immagine suggestiva….

    Liked by 1 persona

  2. jalesh ha detto:

    Complimenti carissima versi stupendi con un ottimo inserimento dell’Incipit di Marina Cvetaeva brillantemente appropriati. Complimenti bravissima

    Liked by 1 persona

  3. oddonemarina ha detto:

    un’interpretazione dell’incipit della Cvetaeva molto significativo complimenti

    Liked by 1 persona

  4. tinamannelli ha detto:

    Stupendi e toccati i tuoi versi per l’incipit della Cvetaeva. Quando tutto sembra bello e perfetto accade ed è solo dolore. Bravissima, complimenti ❤

    Liked by 1 persona

  5. titti onweb ha detto:

    Belli i versi e mi piace molto l’immagine!!

    Liked by 1 persona

  6. Rosemary3 ha detto:

    Splendidi versi, ispirati dall’incipit proposto…
    Ros

    Liked by 1 persona

  7. tachimio ha detto:

    Buongiorno poetessa. Bravissima. Buon caffè. Isabella

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...