Braccato

Arruffato
come un lupo
bagnato
uscito
da un fosso
A stento
tento
la risalita
Pesante
il restare
a galla
Difficile
riprendere
il passo
Pesa
il tuffo
nel fosso
Ma quattro zampe
sono meglio
di due
Mi sento
animale in fuga
braccato
dalla vita
Ma corro
ancora corro
a perdifiato
ad inseguire
ancora un giorno

23 maggio 2017

© Daniele Nani Cerva

Annunci

Informazioni su Daniele Nani Cerva

Scrivo per passione, per esprimere le emozioni che popolano la mia anima. Scrivo per dare agli altri qualcosa di me. Scrivo perchè se non scrivessi non vivrei.
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Braccato

  1. orofiorentino ha detto:

    Bravo Daniele, bellissimo significato di questi tuoi versi 🙂

    Liked by 1 persona

  2. jalesh ha detto:

    Splendidi versi introspettivi. Bellissima la metafora del lupo. Buonanotte Daniele bisous

    Liked by 1 persona

  3. oddonemarina ha detto:

    molto molto bella…intensa e sentita …bravissimo Daniele notte

    Liked by 1 persona

  4. tinamannelli ha detto:

    Versi stupendi…la vita è diventata davvero difficile…bella la metafora del lupo. Bravissimo Daniele, complimenti ❤

    Liked by 1 persona

  5. Rosemary3 ha detto:

    Versi che perfettamente ti descrivono, allora…
    Ros

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...