Archivi del giorno: 10 Maggio 2017

Simone e il teatro

Le bocche inutili (Les bouches inutiles) è un dramma teatrale in due atti e otto quadri scritto da Simone de Beauvoir nel 1945 e rappresentato per la prima volta il 30 ottobre dello stesso anno al Théâtre des Carrefours di … Continua a leggere

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 6 commenti

Un mazzolino di viole

Trovo nella vecchia Panca un libro di poesie d‘amore dentro un mazzolino di viole. Mi torna in mente quando le leggevo non assaporavo le parole belle poesie mi dicevo. Non pensavo all’amore I miei pensieri Erano altrove. Ecco l’ironia della … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 6 commenti

Alba su Palermo

Dalla finestra della cucina di mia figlia, il sole sorge su un mare tranquillo, sul porto e il cantiere navale, la città si sta svegliando.  Stamattina nuvole e ce ne sono ancora…. Ma.Vi Foto personale

Pubblicato in fotografia, post guidato | 5 commenti

Regret

Non conosco più l’amore Quello dei battiti impazziti del sudore mischiato al piacere delle notti insonni sdraiati allacciati camino acceso e profumo di lei Del bere lo stesso bicchiere di dolore consumato e di gioia allarmante Quello del godere appoggiati … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 10 commenti

Simone e le donne

Donne non si nasce, lo si diventa. Nessun destino biologico, psichico, economico definisce l’aspetto che riveste in seno alla società la femmina dell’uomo; è l’insieme della storia e della civiltà a elaborare quel prodotto intermedio tra il maschio e il … Continua a leggere

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 4 commenti

Un’intrigànte penna…

Non esiste un vascello veloce come un libro che valichi i confini del pensiero con il corteggiato ascolto… Un’intrigànte penna il consunto libro verga, sole tracciando ed illusioni deste… @ Rosemary3 Anathema of Saint Seiya Gdr Incipit di Emily Dickinson … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Scatto 635a

Pubblicato in fotografia, post guidato | 5 commenti

In viaggio…con le parole

Un viaggio lungo come il tempo dove i miei piedi macinano chilometri senza mai stancarsi Ho attraversato terre e mari sconosciuti ho volato per cieli infiniti mi è bastato sfogliare pagine “non esiste vascello veloce come un libro” e continuerò … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Crepuscolo ad Ostia

Pubblicato in fotografia, post guidato | 12 commenti

Bel cucciolone

Pubblicato in fotografia, post guidato | 4 commenti

Rovine

“….nella mia notte fonda ha portato il chiarore” La certezza che saprò vivere senza di te. Libera di esistere sulle mie rovine aspettando lo spuntare di un nuovo inutile scontato sorriso. @ Orofiorentino Incipit…“….nella mia notte fonda ha portato il … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Scrittrice

” In tutte le lacrime indugia una speranza ” da Tristezza Simone de Beauvoir Simone è considerata la madre del movimento femminista, nato nel ’68 dalla contestazione studentesca. La tua vita di scrittrice assorbe completamente il pensiero di normalità oddonemarina … Continua a leggere

Pubblicato in Le Petit Onze, pensiero | 8 commenti

Di avventura in avventura

Lontani approdi di fantasie libere da catene spezzate. Volano i pensieri tra mostri spie e amori in ogni dove. Non esiste un vascello veloce come un libro che con il vento in poppa ti trasporta tra le pagine di avventura … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 8 commenti