Otero….fra mito e realtà

 

Famosi
i suoi cappelli piumati
l’auto carrozzata
tetto più
alto

Casa
al Bois de Boulogne
camerieri e segretari
viveva nel
lusso

Danze
gitane a piedi nudi
su panfilo Lysistrata
Vanderbilt la
adorò

Quella
notte perse al gioco
Vanderbilt donò panfilo
che Otero
rifiutò
Ma.Vi

Disse che le dava il mar di mare….. beata lei si poteva permettere di rifiutare regali così importanti. La casa automobilistica De Dion-Bouton le aveva donato un’automobile, una delle prime ad essere prodotte, e avevano tenuto conto nel carrozzarla dell’altezza dei suoi cappelli piumati.

Ma.Vi

Immagine Etsy

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Le Petit Onze, post guidato. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Otero….fra mito e realtà

  1. jalesh ha detto:

    Strana creatura la Bella Otero…ma sapeva quello che voleva….purtroppo non si seppe regolare e alla fine morì nella miseria. Bella serie di Petit Onze. Complimenti bravissima

    Liked by 1 persona

  2. orofiorentino ha detto:

    Che bellezza di versi, bravissima mia cara 🙂

    Liked by 1 persona

  3. oddonemarina ha detto:

    bei versi bello il post…bravissima

    Liked by 1 persona

  4. Rosemary3 ha detto:

    Bella serie di petit onze descrittivi sulla bella Otero…
    Ros

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...