Nel giardino della vita

“Solamente posso volerti come sei”
mai vorrò cambiarti
amo i tuoi difetti
più delle tue virtù
nel giardino della vita
è il vero amico
che m’aiuterà
a coltivare fiori
Ma.Vi

Incipit: “Solamente posso volerti come sei” di Jorge Luis Borges

Immagine Depositphotos

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Nel giardino della vita

  1. Rosemary3 ha detto:

    Un incipit ben orchestrato nei tuoi versi…
    Ros

    Liked by 1 persona

  2. jalesh ha detto:

    Un buon inserimento dell’incipit di Jorge Luis Borges nei tuoi versi appropriati. Complimenti sei stata brava

    Liked by 1 persona

  3. 65luna ha detto:

    Bella composizione Tina! 65Luna

    Liked by 1 persona

  4. orofiorentino ha detto:

    Davvero bello, molto brava…bacio 🙂

    Liked by 1 persona

  5. oddonemarina ha detto:

    delicati versi… complimenti di cuore

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...