Noi due, l’eternità

zivago

Che cos’è la vita se non lo scorrere del tempo. Sabbia sugli occhi, mia cara Larissa. Perdersi per poi ritrovarsi e rinnovare questo eterno ciclo di vita tra la guerra e la miseria. Ma i nostri cuori non balbettano, sono fermi e brillano come la stella polare. E’ il nostro amore che guida i nostri passi. Si può scuotere il mondo ma noi restiamo immobili in questa magia che lega i nostri cuori. Il mio sguardo scorre assente da questo finestrino di un tram che mi porta in un altrove privo di luce.

Ma quella figura che cammina di spalle… la riconoscerei tra altre mille.    Sei tu!

Un dolore mi sale in petto. Le chele di un granchio d’acciaio soffocano il mio cuore. Tendo inutilmente la mano verso te… ma il buio della notte cancella il mio sguardo.

Benvenuto dottor Jurij Andrèevič Živago. No, non devi spaventarti, ora ti trovi in un’altra dimensione dove nulla può ferirti. Non sei più un essere umano o un personaggio di una storia. Con la fine del romanzo il tuo creatore ti ha donato l’immortalità. Certo, anche Larissa è qui. Guarda, è laggiù in quel fascio di luce bianca che sorride e ti sta venendo incontro. Stupito? ora sei giunto a casa. Tu vivrai in eterno, senza nessuna parola fine o titolo di coda pronto ad importunarti. Buona eternità, caro amico mio.

immagine del web

Pubblicità
Questa voce è stata pubblicata in mini racconto. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Noi due, l’eternità

  1. oddonemarina ha detto:

    Spettacolare conclusione Rinaldo… complimenti

    Piace a 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    Perfetto…infatti è proprio così, un finale davvero speciale.Complimenti ❤

    Piace a 1 persona

  3. jalesh ha detto:

    Pur non cambiando il finale del racconto sei riuscito a dare un’interpretazione di un’altra dimenzione…che si protrae nell’eternità. Complimenti Sei proprio bravo Rinaldo. Complimenti

    Piace a 1 persona

  4. Rosemary3 ha detto:

    Splendido, decisamente splendido, Rinaldo…Un mini racconto che non ha modificato l’epilogo, ma che è andato oltre l’eternità…
    Ros

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...