Canto rubato…

Canto rubato
al silenzio del cuore,
rubato
al rumor della mente,
all’anima ansante
che della vita
geme l’attesa
dei remoti dì:
come cristalli di ghiaccio
con pietoso velo
l’anima
ricoprono,
mentre l’Eterno illumina le mie tenebre”…

@ Rosemary3

Immagine in rete

Incipit Di Samuele L’Eterno illumina le mie tenebre”…

Pubblicità

Informazioni su Rosemary3

Amo la poesia, preferibilmente in rima sciolta, e la natura dipingere in tutte le sue sfumature emozionali... Adoro i tramonti e di fronte ad essi perdermi incantata...
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Canto rubato…

  1. oddonemarina ha detto:

    sempre fini i tuoi versi che accarezzano la poesia

    Piace a 1 persona

  2. jalesh ha detto:

    Dei versi straordinari molto eleganti con un ottimo inserimento dell’incipit di Samuele. Complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  3. tinamannelli ha detto:

    Bellissimi versi con l’incipit di Samuele. Versi belli ed eleganti, di piacevolissima lettura. Complimenti ❤

    Piace a 1 persona

  4. orofiorentino ha detto:

    Versi bellissimi che colpiscono per la bravura 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...