Dov’è Michela 2°

Al Poli la giornata passa tra lezioni e telefonate, Verdiana prova e riprova a chiamare Michela, ma il cellulare risulta spento. Torna a casa con l’ansia che la corrode, naturalmente la sua amica non è tornata. Guarda nel suo armadio ma la valigia e i vestiti sono al loro posto. Trova sulla scrivania l’agenda telefonica, incomincia a chiamare gli amici comuni e poi passa a nomi per lei sconosciuti. Tutti le rispondono che non l’hanno sentita ne vista, pensa di chiamare la famiglia  ma si sarebbero preoccupati. Decide di andare alla stazione di Polizia, i poliziotti  accennano alla maggiore età e che può essere ovunque, inoltre devono passare 24 ore per una denuncia. Ma un’ispettore curioso (in zona erano accadute altre scomparse di studentesse) le chiede i suoi dati e quelli dell’amica scomparsa. Sempre più preoccupata torna a casa, sale da Fernando che la fa entrare in casa (era la prima volta), Verdiana si guarda attorno. tutto ordinato e scopre che anche lui studia all’Accademia insieme a Michela. Lo mette al corrente delle sue preoccupazioni che ha sull’amica. Allora Fernando le offre da bere per tranquillizzarla, un vinello leggero con uno strano retrogusto, ma lei ci fa poco caso, stanca com’era. Dopo un po’ di chiacchiere e assicurazioni da parte di Fernando per il ritorno di Michela. Si alza, un giramento di testa la fa cadere lunga distesa per terra. Non riesce a muovere ne gambe ne braccia e nessun suono esce dalla sua bocca, però la testa è lucida e presente. Percepisce le mani di Fernando bloccarle gambe e braccia, poi avvolta in una coperta quasi da soffocarla. Ripensa alla sera prima al tonfo e il terrore sale in lei, quasi sicuramente era Michela, ma che fine aveva fatto? E di lei cosa ne sarà? Il pensiero grida forte aiuto ma nessuno la sente….. (continua)

oddonemarina – immagine web – racconto noir

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in mini racconto, post guidato. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Dov’è Michela 2°

  1. 65luna ha detto:

    Intrigante…Buongiorno Marina! 65Luna

    "Mi piace"

  2. orofiorentino ha detto:

    Sempre più interessante, prende senza stancare. Davvero bravissima, aspetto con ansia il continuo,ciao cara 🙂

    "Mi piace"

  3. jalesh ha detto:

    Che rebus…sempre più avvincente. Certo è che in questo periodo non si vive più con tutti questi intrighi veri purtroppo. Bravissima un noir davvero bellissimo. Complimenti

    P.S. Alla fine lo metterò per intero e prenderò il commento finale. ❤ Bravissima

    "Mi piace"

  4. tinamannelli ha detto:

    Bello, intrigante, avvincente…complimenti, aspetto il proseguo…<3

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...