Il Feldmaresciallo

Il Feldmaresciallo Rommel era di origine Sveva, nella prima guerra mondiale, ricevette con solo il grado di tenente, la più alta decorazione “Pour le mérite” per la battaglia di Caporetto. Si distinse anche nella seconda guerra mondiale, nel ’40 in Francia e poi Nell’Afrikakorps in Nord Africa, dopo diresse l’occupazione dell’Italia settentrionale.  Durante la difesa del Vallo Atlantico, fu ferito in Normandia ritornando in Germania. Consapevole del fallimento del regime, fece parte del fallito colpo di stato noto come Operazione Valchiria. Hitler gli propose il suicidio (pastiglia di cianuro) per la salvezza della famiglia, il 14 ottobre ’44, la morte fu denunciata come arresto cardiaco. Diventò Generale neanche cinquantenne, non era iscritto al partito nazista, era soldato di gavetta. Carattere impulsivo e testardo ma ottimo stratega con decisioni al limite dell’insubordinazione, per questo gli altri generali (di origine nobile) lo disprezzavano. Testardo nelle sue convinzioni, non concepì la stage degli ebrei, fu uomo d’onore in campo rifiutandosi di massacrare soldati nemici e popolazioni occupate. Adorato dai suoi soldati, fu rispettato dagli Alleati come Montgomery, Patton e Churchill.

Durezza era il suo mestiere
sempre in prima linea
con coraggio e maestria.
Corretto col nemico sia
di religione che di colore.

oddonemarina – immagine web – Rommel

Pubblicità

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in pensiero, poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

10 risposte a Il Feldmaresciallo

  1. jalesh ha detto:

    Una bella descrizione della persoanlità di Rommel accompagnata da versi appropriati. Complimenti brava

    "Mi piace"

  2. tinamannelli ha detto:

    Molto bello l’articolo, interessanti le notizie, Belli ed appropriati i versi per l’uomo Rommel. Complimenti, bravissima ❤

    "Mi piace"

  3. Rosemary3 ha detto:

    Una descrizione che fa onore al personaggio…
    Ros

    "Mi piace"

  4. orofiorentino ha detto:

    Un grande uomo e un vero coraggioso soldato che tutti gli eserciti hanno profondamente rispettato dandogli atto della sua capacità di tattica militare e della sua grande umanità

    "Mi piace"

  5. Rakel ha detto:

    Ottima ricerca sulla vita militare di questo stratega, i versi confermano il suo valore
    Ciao Rakel

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...