Il cuore e l’oblio


Vivo la vita di oggi
certezza del presente
lontano è il passato
come quell’amore dimenticato
vissuto troppo in fretta
nella fresca giovinezza
riaffiorano pensieri
riappare quel viso
“è così breve l’amore
ed è si lungo l’oblio”
ma oblio il cuor non conosce
Ma.Vi

Incipit: E’ così breve l’amore ed è si lungo l’oblio da “Posso scrivere i versi più tristi…” di Pablo Neruda

Immagine La Mente è Meravigliosa

Questa voce è stata pubblicata in pensiero, poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Il cuore e l’oblio

  1. jalesh ha detto:

    Bellissimi versi con un buon inserimento dell’incipit di Pablo Neruda. Complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  2. Rosemary3 ha detto:

    Versi che ben si ricollegano all’incipit proposto…
    Ros

    Piace a 1 persona

  3. orofiorentino ha detto:

    Bravissima, mi è davvero molto molto piaciuta mia cara, complimenti di cuore

    Piace a 1 persona

  4. oddonemarina ha detto:

    bellissima chiusa complimenti Tina

    Piace a 1 persona

  5. Rakel ha detto:

    Un incipit con il quale sei riuscita a creare una bella lirica
    Ciao Rakel

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...