Dolce Madre

Scatto di Zivago 42

Nell’azzurro cielo

Scorgo  la luna

culla dei nostri sogni

nelle notti insonne.

Quante delusioni

Per sogni svaniti

Rivolgi a noi i tuoi occhi

Amorosi dolce madre.

Fragili siamo, ma  tuoi figli

Anche tu come noi illusa

Ti ha la vita, mai speranza

Abbandonasti.

Forte sei stata nel dolore.

Prega per noi

Poveri peccatori.

Franca Novello ©

Informazioni su lemieemozioniinimmaginieparole.

Con le tue parole crei un mondo intorno a te.
Questa voce è stata pubblicata in click interpretativo, poesia. Contrassegna il permalink.

11 risposte a Dolce Madre

  1. jalesh ha detto:

    Bellissima interpretazione dello scatto straordinario di Zivago. Complimenti a tutti e due

    Piace a 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    Mistica interpretazione dello scatto di zivago42.Bellissima preghiera, bravissima. Complimenti a tutti e due ❤

    Piace a 1 persona

  3. oddonemarina ha detto:

    bella e soave preghiera per l’umanità

    Piace a 1 persona

  4. zivago42 ha detto:

    Bellissima poesia – preghiera, molto profonda

    Piace a 1 persona

  5. Rosemary3 ha detto:

    Una preghiera intensa e profonda per interpretare lo scatto di Zivago42…
    Ros

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...