Senza Titolo #2

La penna in mano
il buio dentro
come questa notte
senza pietà
Affiorano immagini
pensieri dimenticati
segni di un tempo
diverso e folle
Ubriaco di malinconia
annullo la mente
Sono qui
Tutto il resto
è vita che sfugge

25 febbraio 2017

© Daniele Nani Cerva

Informazioni su Daniele Bosetti Cerva

Scrivo per passione, per esprimere le emozioni che popolano la mia anima. Scrivo per dare agli altri qualcosa di me. Scrivo perchè se non scrivessi non vivrei.
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

11 risposte a Senza Titolo #2

  1. jalesh ha detto:

    Come ti capisco…sono i momenti peggiori dove tutto ti sembra ritornare con i ricordi ma in realtà è solo la tua mente che vede che sente…ma tutto è finito. Complimenti Daniele versi stupendi intensi emozionanti. Buona serata Bisous

    Piace a 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    Sai emozionare…versi di grande intensità, è proprio nel buio della notte che ritornano i ricordi e sembra quasi di tornare indietro e purtroppo il cuore torna a soffrire. Stupenda composizione, complimenti 🙂

    Piace a 1 persona

  3. oddonemarina ha detto:

    proprio perché affiorano le immagini il buio è leggermente illuminato… il buio deve svanire e al suo posto parole parole… unico mezzo per esistere …un caro saluto

    Piace a 1 persona

  4. 65luna ha detto:

    Sai scrivere, un abbraccio. 65Luna

    Piace a 1 persona

  5. Rosemary3 ha detto:

    Versi che esprimono un sentire intenso, Daniele… Coinvolngente composizione…
    Ros

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...