Molti volti

Ritorni sempre
con una maschera diversa
a nascondere la tua natura
falsi volti accattivanti
promettenti sorrisi
parole convincenti
e ritorni a far male
senza pietà senza rimorsi
e quando tutto ti si rivolta
chiedi “il regalo più bello?
Il perdono…. impossibile
non si può perdonare…
una maschera
Ma.Vi

Incipit: Il regalo più bello? Il perdono di Madre Teresa di Calcutta

Immagine Google+ (quadro Volti di donna di Lucia Paguni)

Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Molti volti

  1. jalesh ha detto:

    Bei versi con un un buon inserimento dell’incipit di MAdre teresa di Calcutta. Complimenti brava

    Piace a 1 persona

  2. Rosemary3 ha detto:

    Un originale aggancio all’incipt, culminante nel suo epilogo…
    Ros

    Piace a 1 persona

  3. yourborderline ha detto:

    brava…mi piace quello che hai scritto…non si perdona chi non è se stesso

    Piace a 1 persona

  4. oddonemarina ha detto:

    meravigliosa … uno splendido inserimento dell’incipit, Tina

    Piace a 1 persona

  5. tinamannelli ha detto:

    L’ha ribloggato su Ma Vi.

    "Mi piace"

  6. vikibaum ha detto:

    hola tina..una maschera non si perdona…anche se io ritengo che il perdono per noi umani sia impossibile: per perdonare davvero bisogna dimenticare e …si può? non credo…. Si perdona solo a metà perché la memoria resta. solo un mio pensiero ovvio, ciao

    Piace a 1 persona

  7. 65luna ha detto:

    Originale, e vero! 65Luna

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...