La via del tramonto

Da una foto dell’artista Elena Salvai

Fluttua l’onda alla ricerca d’un volo d’amore,

rimesta nell’oblio epoche vissute, calcanti negli anni

lasciando alla sua mercé i ricordi a galleggiare,

al menziono di quei sussurri mai cancellati dal sole.

La via del tramonto è là, osserva i loro cadenti passi,

segna sulla sabbia le parole da sempre sussurrate

e si lascia trascinare dolcemente navigando nella notte

con la mano nella mano all’amor che predette.

Fuggito tempo, tu hai convissuto con loro nei lampi di luce,

con le nuvole hai seguito imperterrito le tracciate orme

ed ora al mesto tuo ritorno alla loro vista, li guardi

e li consoli col tuo verseggio che sibila sul cuore.

Nella sera che scende sono ancora lì all’osservo,

s’accompagnano alla musica del mare, al suo brusio

e nell’affossare lo stanco bastone nella rena

in lui la gioia è viva ancora e col tenero sorriso,

con dolcezza, abbraccia la sua amata compagna

mentre fissa quella via del tramonto segnata dal destino.

Giovanni Monopoli

Copyright © poesie mie: Giovanni Monopoli

Questa voce è stata pubblicata in fotografia, poesia. Contrassegna il permalink.

3 risposte a La via del tramonto

  1. jalesh ha detto:

    Splendida interpretazione in versi della foto in questione. Complimenti ad ambedue

    "Mi piace"

  2. tinamannelli ha detto:

    Bellissima e toccante interpretazione della fotografia. Bravissimo e complimenti a tutte e due 🙂

    "Mi piace"

  3. Rosemary3 ha detto:

    Un’immagine che viene splendidamente dipinta dai versi…
    Ros

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...