Un soave suono

immagine web

Giunge da lontano il soave suono

un violino canzona la melodia

richiama una forte emozione, il dono

della musica la sua voce, l’armonia.

Onirico momento, una tracciata euforia

l’aria si colora d’immagini sfolgoranti

e tutto si menziona nella notte gioenti

al sapor di goccia, il posar suo sul cuore.

Giovanni Monopoli

Copyright © poesie mie: Giovanni Monopoli

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Un soave suono

  1. jalesh ha detto:

    La musica è la linfa della vita. I tuoi versi stupendi lo testimoniano. complimenti Giovanni bravissimo

    "Mi piace"

  2. Rosemary3 ha detto:

    Un momento magico splendidamente espresso nei tuoi versi: la musica, nutrimento indispensabile e vitale…
    Ros

    "Mi piace"

  3. 65luna ha detto:

    Eleganti versi. 65Luna

    "Mi piace"

  4. tinamannelli ha detto:

    Versi che si fanno musica…Bellissima composizione. Complimenti 🙂

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...