L’attimo rimane


Il bacio colpisce come la folgore
tra le tue braccia scivolo
sapendo che non sarà per sempre
ma l’attimo rimarrà indelebile
come la riga sottile che separa
il cielo dal mare ogni giorno.
Un infinito sempre
che non si cancella mai.

@ orofiorentino

Informazioni su orofiorentino

HO 69 ANNI, AMO LA POESIA, LEGGERE, SCRIVERE, VIAGGIARE E TANTE...TANTE ALTRE COSE
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

6 risposte a L’attimo rimane

  1. Rakel ha detto:

    Piacevole componimento. Inserimento ottimo dell’incipit.
    Ciao Rakel

    "Mi piace"

  2. tinamannelli ha detto:

    Stupendi versi, delicati e un po malinconici con l’incipit di Maupassant bene inserito.. Bravissima, complimenti ❤

    "Mi piace"

  3. Rosemary3 ha detto:

    Bei versi che han saputo gestire l’incipit proposto…
    Ros

    "Mi piace"

  4. jalesh ha detto:

    Un buon inserimento dell’incipit di Guy de Maupassant.

    "Mi piace"

  5. titti onweb ha detto:

    è dolcissima

    "Mi piace"

  6. oddonemarina ha detto:

    così è il bacio durevole nel tempo e fugace nell’imminente… complimenti

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...