Aiutami

foto   dal   Corriere   della   sera

Guardami   uomo.
La   neve
mi   arriva
a   coprire
quasi   tutte
le   zampe.
Il   mio   manto
è   gelato
e   tutto   questo   bianco
mi   acceca.
Aiutami   uomo,
anche   con   tutti
i   miei   calci,
qualora   volessi,
non   potrei
da   solo
farcela.
Troppa   è   la   neve
caduta,
anche   per   me
che   sopporto
la   fatica.
Aiutami   uomo
come   io   tante   volte
ho   aiutato   te.
Non   abbandonarmi
in   questo   bianco,
assurdo   scenario,
ti   prego
ricordati   anche   di   me.

Isabella  Scotti

 

Informazioni su tachimio

Buongiorno a tutti. Sono Isabella l'autrice di ''Miscellanea- Visioni e palpiti del cuore-pensieri nascosti sotto forma di parole''.Sono una donna di 59 anni, sposata dal 1975 con due figli grandi: Chiara,ballerina professionista di danza contemporanea dedita oggi all'insegnamento , sposata, e Andrea, laureato in economia vicino a diventare dottore commercialista a tutti gli effetti. Mio marito ingegnere è oggi tranquillamente(si fa per dire) in pensione.Ho detto ''si fa per dire'' visto gli impegni che si è creato per non rimanere sempre a casa(vedi amici ect.) Insomma una bella famiglia con a carico anche un gatto un pò vecchiotto e ora con qualche problemino di salute.Ho scritto questo libro senza sapere di essere ''portatrice sana'' di parole che sono uscite così, per caso, ma che una volta fuori, non ho potuto più controllare. Ora spero che qualcuno di voi possa essere interessato alla sua lettura.Posso solo dire che mia figlia con la sua vita di artista, ha senz'altro influenzato un pò la mia nel farmi apprezzare, attraverso la danza, l'arte e in generale il ''bello'' che si trova in ogni forma espressiva(retaggio anche della mia cultura classica).Con questo spero siate in tanti a leggere il libro.A presto Isabella
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

19 risposte a Aiutami

  1. orofiorentino ha detto:

    E’ terribile vedere come quest’anno sia così tremendo l’inverno. Bellissimi e commoventi versi. Certo che dobbiamo aiutare anche i nostri compagni a 4 zampe. Una foto davvero commovente. Bella e tenera la tua poesia

    Piace a 1 persona

  2. jalesh ha detto:

    Un appello accorato di aiuto per tutte le persone e gli animali in posti nevosi come non si è visto mai da tantissimi anni. …è davvero penoso pensare quanta gente sta soffrendo il freddo e i disagi della neve. Semplice dolcissima e commovente la tua poesia. Complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  3. tinamannelli ha detto:

    Si sta facendo anche tanto per loro, ma è tutto troppo assurdo, mai visto nulla di simile e le notizie che arrivano sono quanto mai dolorose. Bellissimi questi versi tanto toccanti. Bravissima, complimenti ❤

    Piace a 1 persona

  4. La cosa che ti fa montare la rabbia, è il non riuscire a spiegarsi come possano ancora accadere certe cose. Siamo ipertecnologici, ma non sappiamo prepararci per affrontare ciò che conosciamo fin troppo bene. L’inverno non è una stagione occasionale che capita una volta ogni cento anni, è una certezza! L’uomo ha davvero smarrito ogni via della ragione. Bel componimento.

    Piace a 1 persona

  5. Rosemary3 ha detto:

    Siamo totalmente impreparati a fronteggiare simili situazioni…
    Ros

    Piace a 1 persona

  6. Pingback: Preferenze dal 16 al 20 gennaio 2017 |

  7. tachimio ha detto:

    L’ha ribloggato su Isabella Scottie ha commentato:

    Quando ho visto questa foto, mi sono commossa e ho scritto questa supplica …

    "Mi piace"

  8. sherazade ha detto:

    Uomini e animali uniti nella stessa sorte
    Non ci sono parole ma tu le hai trovate!
    Ti sono grata 💔shetacuorespezzatoltraggiato

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...