Archivi del mese: gennaio 2017

Intonando melodie

Velata la trasparenza d’immagini e parole. Memorie passate sgombre da residue ghiaie di fiume. Raccogli fini pensieri del tuo passaggio intonando melodie su dolci note. oddonemarina – immagine web

Pubblicato in poesia | 9 commenti

Curiosando dall’alto…

Pubblicato in fotografia, post guidato | 5 commenti

Custer e gli indiani

Il “Generale” Custer fu davvero un grande? Da quello che ho potuto capire, fu senz’altro un uomo di coraggio ma non uno stratega. Era molto benvoluto dai politici di allora che lo salvarono spesso dai guai. I giudizi su di … Continua a leggere

Pubblicato in Le Petit Onze, pensiero, post guidato | 4 commenti

ATENA

Quel giorno Zeus non riusciva a concentrarsi, ogni Dio dell’Olimpo come al solito veniva a lamentarsi. Afrodite fa la civetta e non è seria, Estia borbotta sempre perché le famiglie non sono unite, Febo e Artemide litigano di continuo. Un … Continua a leggere

Pubblicato in mini racconto, post guidato | 11 commenti

La corte marziale

Ci sono parti di storia che poco vengono ricordate per non deturpare la figura di chi vogliamo, nel tempo, far diventare un Eroe a tutto tondo. La figura del generale Custer è piena di ombre su cui si preferisce sorvolare, … Continua a leggere

Pubblicato in Le Petit Onze, pensiero, post guidato | 4 commenti

Civettuolo…Mirò

Guarda lì: quel disgraziato del mio gatto! Occhi socchiusi da cui esce uno sguardo civettuolo, pelo lucido e setoso. Lui lo sa di essere bello e se ne approfitta. Nel cortile sotto casa girano parecchi gatti senza padrone, puliti (il … Continua a leggere

Pubblicato in post guidato, racconto | 4 commenti

Cioccolato on the road

Pubblicato in fotografia, post guidato | 8 commenti

La vittoria…

Un ineffabile languore impallidisce al sorgere del sole: la mia pelle sul suo corpo in un’infuocata alcòva, e… finalmente, declinando i vuoti istanti, m’avvolge la vittoria… M’accorgo allor che la civetteria è un‘arma così povera ed infelice che l’inafferrabile proposta … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 5 commenti

Le piaceva …piacere

La serata era stata piacevole, davvero un bellissimo spettacolo. Melania lasciò il palco, seguita dagli sguardi vogliosi di molti uomini e da occhi di fuoco di molte signore. Bella senza dubbio, ben fatta, lunghi capelli castani… ma tutto questo era … Continua a leggere

Pubblicato in post guidato, racconto | 6 commenti

Briciola #12

Ho gettato un sasso nello stagno L’acqua nemmeno s’è increspata DNC

Pubblicato in pensiero | 11 commenti

Briciola #13

Ogni pensiero cela in se il suo contrario DNC

Pubblicato in aforisma | 6 commenti

Ah, la civetteria…

La   guardava    da   un   bel   po’   ormai. E   lei   non   fuggiva   quello   sguardo. Si   erano   incontrati   per   caso   ad   una   festa   d’amici. Lui   si   sentiva   attratto,   era   indiscutibile. Gli   piacevano   di   lei   i   lunghi   capelli   corvini che   lisci,   le   incorniciavano   le   … Continua a leggere

Pubblicato in post guidato, racconto | 5 commenti

Il vero fascino

Rivendichi la tua bellezza con sfrontatezza. La civetteria è un’arma così povera e infelice. Non ti accorgi che solo sguardi lascivi si posano, mentre il vero fascino è quello del pensiero e del cuore. oddonemarina – immagine tratta dal film … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 12 commenti

Vi presento Pelù…

Simpaticissimo Bassotto dei miei vicini di pianerottolo!

Pubblicato in fotografia, post guidato | 7 commenti

Erba di Primavera

Erba di primavera ti chiamasti un dolce amore a Custer donasti Ma.Vi Ma-na-se-than Erba di primavera figlia del capo Cheyenne Piccola Roccia, amo Custer e gli diede un figlio, la narrazione Cheyenne vuole che da quella relazione nascesse un secondo … Continua a leggere

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 5 commenti

Custer – Le Petit Onze

Custer fosti ambizioso e avventato insofferente ai comandi inevitabile bando avesti © Rosemary3 http://www.custersgulch.com

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 5 commenti

Sii te stessa

Ascolta ragazza mia “la civetteria è un’arma così povera ed infelice” nulla potrà mai darti mostra la tua semplicità la bellezza del tuo cuore lasciati scoprire dall’amore butta via tutti gli orpelli sii te stessa e nulla di più Ma.Vi … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 5 commenti

Custer…Son of the Morning Star

Son of the Morning Star attaccavi gli indiani all’alba sempre. @ Orofiorentino Son of the Morning Star: “Figlio della stella del mattino”, soprannome datogli dai nativi. (per la sua “abitudine” ad attaccare i villaggi alle prime luci dell’alba).

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 4 commenti

Fascino e civetteria

Il Fascino disse alla Civetteria: “La civetteria è un ‘arma così povera ed infelice, duri così poco piccola mia…un battito di ciglia e già la tua furbizia scompare. Io, vivo anche oltre la vita stessa…una donna che ha fascino è … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero, post guidato | 6 commenti

Il mondo magico della Lego

Pubblicato in fotografia, post guidato | 6 commenti

Passando

Chilometri Percorsi, Frasi Scambiate, Gioie Condivise, Luoghi Incantati Incontrati sul Nostro Cammino. Noi. Insieme. 65Luna

Pubblicato in Un momento indimenticabile, un momento da ricordare | 16 commenti

Le botticelle

  Ricordo con nostalgia Le botticelle con il loro lento passo portavano i turisti a visitar Roma bella. Ma ora non è più così E’ ora di dismettere Questa antica tradizione Il traffico stressante Debilita uomo e cavallo Nulla è … Continua a leggere

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 13 commenti

Per sorridere….

Pubblicato in curiosità | 20 commenti

Una passeggiata culturale

Spaventate dall’arrivo del cavallo scappano le oche molto frastornate raggruppate vagano nelle viuzze del mercato come soldatini allineati nel percorso stabilito raggiungono un parcheggio di bici sono all’Università di Cambridge impareranno (Jalesh)

Pubblicato in click interpretativo, Le Petit Onze | 12 commenti

E’ domenica

  Nella Casa di Dio L’organo accompagna un canto fuori la vita di sempre giovani e bici pronti a correre nostalgia di quegli anni ormai tanto lontani un giro in carrozzella mi ridarà il sorriso mi culla l’andare lento del … Continua a leggere

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 7 commenti