Batte il tocco

Rime sciolte
per la fine dell’anno.
Scarlatto il colore della festa,
brindisi variegati con stelle
e luci filanti.
Il rumore è clamoroso
batte il tocco e il fiato
si ferma, l’attesa,
per scoprire il futuro
ci unisce in un Augurio.

oddonemarina – immagine web

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

10 risposte a Batte il tocco

  1. orofiorentino ha detto:

    Brava Marina, davvero molto brava. Stiamo aspettando tutti il 2017 con curiosità e anche con tanta speranza.

    "Mi piace"

  2. jalesh ha detto:

    Bei versi dedicati all’Anno Nuovo che sta per entrare. Bravissima Complimenti

    "Mi piace"

  3. tinamannelli ha detto:

    Molto bella questa tua composizione augurale. Grazie Marina, Buon Anno e che lo sia davvero. Un abbraccio ❤

    "Mi piace"

  4. Buon 2017 e speriamo che la curiosità non si trasformi in timore. Un abbraccio.

    "Mi piace"

  5. Rosemary3 ha detto:

    Una bella dedica davvero al nuovo anno…
    Ros

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...