Ossigeno

Rimango
in attesa
Sfumano
lenti
i giorni
Si sciolgono
in un tempo
che tempo
più non è
S’accumula
vita perduta
attimi
non colti
guardati
passare oltre
e dimenticati
Un’esile trama
ancora incolla
spazi bianchi
e buchi neri
Ma tutto sfugge
Sarà
lo scorrere veloce
di quest’età
che non sento mia
Ed allora
attendo
che qualcosa
ancora arrivi
che qualcuno
mi passi accanto
e s’accorga di me
Ed allora
attendo.
Una boccata
d’ossigeno
per respirare
ancora.

27 dicembre 2016

© Daniele Nani Cerva

 

Informazioni su Daniele Bosetti Cerva

Scrivo per passione, per esprimere le emozioni che popolano la mia anima. Scrivo per dare agli altri qualcosa di me. Scrivo perchè se non scrivessi non vivrei.
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

10 risposte a Ossigeno

  1. jalesh ha detto:

    Bei versi intensi colmi di speranza e di attesa. Buongiorno Daniele bisous

    Piace a 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    Stupendi versi c’è tanta speranza…ma guardati bene intorno spesso l’ossigeno e vicinissimo e possiamo respirarlo ma siamo così presi dai problemi che non lo vediamo….sono certa che arriverà. Un abbraccio e complimenti

    Piace a 1 persona

  3. orofiorentino ha detto:

    Bellissimi e sentiti versi Daniele, un abbraccio con affetto

    Piace a 1 persona

  4. oddonemarina ha detto:

    L’ossigeno arriverà quando meno te lo aspetti … bei versi

    Piace a 1 persona

  5. Rosemary3 ha detto:

    Versi che trasudano di speranza…
    Ros

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...