Mattino

È nel silenzio del mattino
nell’immediatezza del giorno di festa
che la città è deserta.

Il silenzio è un velo sottile
che pone trasparenza  in ogni cosa.

Anche il pensiero culla l’istante
sul  vuoto che aspira al risveglio
lungo il dardo scoccato nella notte
stemperata a tarda ora.

Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Mattino

  1. Rosemary3 ha detto:

    Hai dipinto uno stupendo “Mattino”, Rinaldo…
    Ros

    Piace a 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    Bellissima la tua descrizione del mattino del dì di festa. Auguri Rinaldo Buon Natale ❤

    Piace a 1 persona

  3. jalesh ha detto:

    Una splendida descrizione del Mattino del giorno di Festa. Sempre un piacere leggerti complimenti Rinaldo bisous

    Piace a 1 persona

  4. oddonemarina ha detto:

    una bellissima chiusa … bravo Rinaldo 🙂

    Piace a 1 persona

  5. orofiorentino ha detto:

    Che bellezza questi tuoi versi, sono splendidi. Tanti tanti auguroni di Buon Natale

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...