Luna-Musa

Inseguo
stanotte
la Luna
pallida
compagna
del mio vegliare
e del mio vagare
come
lupo mannaro
la osservo
mi riempio
di lei
mi parla
l’ascolto
suggerisce
pensieri
e parole
trasporto
la sua luce
su bianchi
fogli
vergini
di sensazioni
e colmo
l’anima
di carezze
e baci
segreti
a lei rubati

16 dicembre 2016

© Daniele Nani Cerva

Informazioni su Daniele Bosetti Cerva

Scrivo per passione, per esprimere le emozioni che popolano la mia anima. Scrivo per dare agli altri qualcosa di me. Scrivo perchè se non scrivessi non vivrei.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Luna-Musa

  1. jalesh ha detto:

    Stupendi questi versi ispirati d aquesta magnfica Luna. Buona giornata Daniele bisous

    Piace a 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    Nelle lunghe notti insonni e la dolce compagna che ispira e ci fa romantici. Bellissimi versi, complimenti.

    Piace a 1 persona

  3. oddonemarina ha detto:

    una bellissima ode alla luna … bravissimo

    "Mi piace"

  4. Rosemary3 ha detto:

    Splendidi versi in dedica alla luna, pallido globo…
    Ros

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...