Aleppo… ed è Natale

Un silenzio irreale
sulla città che non c’è
ferite aperte
nel cuore dell’uomo
solo pietre intorno
non c’è più posto
per seppelire i morti
non c’è più casa
per accogliere i vivi
solo silenzio
nè una lacrima
nè un lamento
l’uomo si perde
in quella desolazione
“padre quando è Natale”
IL figlio chiede
“è già Natale per noi
siamo ancora insieme”

…la guerra nulla può contro l’amore! Ed è Natale

Ma.Vi

Immagine

Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Aleppo… ed è Natale

  1. jalesh ha detto:

    Che desolazione….è una tristezza ingente. Che dire grazie per averci ricordato che è Natale ma per alcuni è davvero una tragedia. ❤

    Piace a 1 persona

  2. mondidascoprire ha detto:

    Vero, é drammatica la situazione…molto bella Tina❤️

    Piace a 2 people

  3. oddonemarina ha detto:

    toccante… sapere che in alcuni posti si grida si piange e si ha fame, ci fa vergognare

    Piace a 1 persona

  4. Rosemary3 ha detto:

    Un triste Natale, sicuramente: versi toccanti…
    Ros

    Piace a 1 persona

  5. vikibaum ha detto:

    non esiste natale qui, tina…un abbraccio carissima

    Piace a 1 persona

  6. tinamannelli ha detto:

    L’ha ribloggato su Ma Vi.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...