Mare d’inverno

E “..l’abbracci con gli occhi
e con le braccia ”
questo mare d’inverno
la sabbia bagnata
l’odore della pioggia
le orme dietro te
il mare se le prende
le porta lontano
con cadenzato ritmo
s’infrangono l’onde sugli scogli
ti stringi nel mantello
solitario viandante
vorresti non andare
rimanere fra granelli di sabbia
come una conchiglia
ad aspettare la carezza del mare
Ma.Vi

Incipit. “l’abbracci con gli occhi e con le braccia” da l’Uomo e il mare di C. Baudelaire

Immagine Carla Carinci Photographer

Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Mare d’inverno

  1. jalesh ha detto:

    Splendido mare d’inverno espresso in bellissimi versi con un ottimo inserimento dell’incipit di Charles Baudelaire. Complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  2. orofiorentino ha detto:

    Splendidi versi mia cara, sei bravissima…davvero molto piaciuta 🙂

    Piace a 1 persona

  3. 65luna ha detto:

    Intensa creazione Tina. 65Luna

    Piace a 1 persona

  4. oddonemarina ha detto:

    versi molto bene descritti e con l’incipit ben integrato … complimenti cara

    Piace a 1 persona

  5. Rosemary3 ha detto:

    Un ottimo raccordo all’incipit di Beaudelaire in questi versi sicuramente molto ben struttrati…
    Ros

    Piace a 1 persona

  6. tinamannelli ha detto:

    L’ha ribloggato su Ma Vi.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...