Archivi del giorno: 18 novembre 2016

Un domenica..

……..di sole a Palermo, piazza Politeama …palloncini e tanta gente.. Ma.Vi Foto personale

Pubblicato in fotografia, post guidato | 4 commenti

Io lo chiamo amore.

Il primo amore non si scorda mai è per sempre. Cosi era impresso  nella mia mente. La sorte no… decise  altro. Quante domande  mi sono posta mi mancano i suoi baci i suoi abbracci la sua voce il calore del … Continua a leggere

Pubblicato in post guidato | 13 commenti

Amore, garbato e cortese…

amiatanews.it Quando incontrai   Amore fu   ”dolce,   come   il   profumo dei   fiori   esotici”. Si   dimostrò con   me garbato   e   cortese, tenero   e   caro. Fece   di   tutto per   conquistarmi. Ci   riuscì, ed   io presa   di   lui   allora, così ancor   oggi dico : … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 11 commenti

Condanna o conquista?

solitudine la tremenda condanna oppure una conquista Ma.Vi Immagine Aforisticamente

Pubblicato in metrica giapponese | 5 commenti

Il sentimento che ci lega

“…dolce come il profumo di fiori esotici” è il sentimento che ci lega dura la realtà che viviamo amarezze che appannano il cuore ma questo amore tutto cancella e ci avvolge il profumo di esotici fiori Ma.Vi Incipit: “dolce come … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Imprevisto

Imprevisto cambiò il suo destino non scuola, voto lavoro ma bambino

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 5 commenti

Profumar di gioventù…

Alla mente fresche arsure tornano e, spettinando gli occasionali viottoli, su nivei sogni navigano usuràndo il girovagar… Va la giostra della vita, dolce come il profumo di fiori esotici, e, con frenesìa girando, fuga le nubi di un cielo bigio… … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 6 commenti

Mai scordare il primo amore

Mai scordare il primo amore il suo ricordo da ancora vita Il ricordo di un amore mantiene il cuore per sempre giovane Ma.Vi Incipit: Il primo amore non si scorda mai di Enrico Ruggeri Immagine You Toube

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 5 commenti

” Il profumo dei campi “

È il giorno che nasce un emozione che cresce il sole che abbraccia questi spazi infiniti vestiti di oro come madre natura. È il profumo dei campi fragranza che lascia nelle mani arsute e stanche la fatica che avanza al … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 10 commenti

Nuovo vestito del tempo

Passeggiando nell’autunno Tutto placa l’ansia. Il nuovo vestito del tempo ci accarezza. Sembra dire: riposa lascia cadere i pensieri come io lascio cadere le ultime foglie. Il vento alleggerisce. Anche i ricordi più duri prendono colori variopinti. Li lasceremo volare … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 6 commenti

Mi conquisti nel tuo mondo

Dolce come il profumo dei fiori esotici mi conquisti nel tuo mondo. Racconti di sogni lontani che uniscono i ricordi di giorni sicuri, di polvere portata dal vento. Scorri con me in parole ed amenità, distanti dal buio che ci … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 13 commenti