Archivi del giorno: 16 novembre 2016

I battiti del cuore

La musica vola negli elementi della vita, come petali  sfiorati  dal vento. L’accordo in Do trasforma  le note della mia anima, risvegliando dolci emozioni sul palco dei desideri. Ogni strumento lascia la traccia di colore sulle mie guance, trascinandomi in … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 13 commenti

Ricordi

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Fili d’argento

Le parole più dolci si intrecciano tra i fili d’argento come ghirlande di Tiarè “sono dolce come il profumo di fiori esotici”. che lasciano in estasi il cuore elevandosi al disopra delle nuvole per tuffarsi nell’abisso dei tuoi occhi . … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 11 commenti

Acquolina

Nell’aria un’aroma dolce come il profumo dei fiori esotici, mi rammenta della deliziosa bontà che posso cogliere dal tuo frutto.   Ispirata all’incipit di Herman Hesse

Pubblicato in poesia, post guidato | 5 commenti

A Barcellona….

….in allegria…foto scattata a Barcellona da mia nipote Gaia…..ad ottobre 2016 Ma.Vi Foto personale

Pubblicato in fotografia, post guidato | 5 commenti

Scatto 10/04

Pubblicato in fotografia, post guidato | 6 commenti

Anima sola

Pubblicato in poesia | 6 commenti

Pensiero personale

Dolce come un profumo di fiori esotici, nel piano inclinato dei sogni notturni, ogni sostanza di vita si dipana, soffice lana che riscalda qualunque stanchezza. @ Orofiorentino Immagine da…http://www.tedxgenova.com/ Incipit: dalla poesia…Occhi Oscuri di Herman Hesse

Pubblicato in pensiero, post guidato | 4 commenti

Mi lascio andar…

Le tue onde con voluttà mi cingono ed un soave canto sussurrano che di salmastro avvolge… Mi lascio andar al canto che  “dolce è come il profumo di fiori esotici”… © Rosemary3 Immagine in rete Incipit di Hermann Hesse “… … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Una strada che porta lontano

Alberto un ragazzo come tanti, ma che è riuscito a raggiungere lo scopo previsto, la meta sognata. Sempre attento a scuola, sempre primo ad alzare la mano e a rispondere. Ogni anno la preoccupazione finale…promosso oppure….? Sempre preoccupato di non … Continua a leggere

Pubblicato in mini racconto, post guidato | 4 commenti

Click Interpretativo

Click Interpretativo Vorrei ringraziare tutte le amiche e amici del Multiblog che sono : Orofiorentino, Lemieemozioniinimmaginieparole, TinaMannelli, Rosemary3, Jalesh, Isabella Scotti, Vikibaum,  e Oddone Marina per aver scritto poesie, petit onze e pensieri per le tre fotografie di strada che … Continua a leggere

Pubblicato in click interpretativo | 13 commenti

Divieto

In Piazza Costituzione abbiamo un bellissimo giardino. Ma…ci sono divieti che bisogna assolutamente rispettare !! E’ rimasto uno spazio vuoto: cosa potremmo aggiungere? @ orofiorentino Scusate è un po sfocata.

Pubblicato in fotografia, post guidato | 5 commenti

Quartiere Latino

Passeggiare ancora vorrei fra i giovani per quelle vie fra librerie di antichi tomi e deliziosi ristorantini ascoltare i mille idiomi sedermi in un bistrot guardare il mondo passare “dolce come il profumo di fiori esotici” è il ricordo che … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Dolce

Incipit di Herman Hesse “…dolce come il profumo di fiori esotici ” tratto dalla poesia Occhi oscuri Dolce come il profumo di fiori esotici è guardare il mondo incrociare gli occhi degli uomini parlare al cuore come i bambini

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 5 commenti

Fuori c’è il sole,ma per me è sempre notte.

Chissà se quando ti parlo mi senti o quando ti prendo la mano non mi senti lontano chissà in che mondo sei ora magari riesci a sentirmi o vedermi sai qui i giorni sono sempre gli stessi sembra che la … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, Un momento indimenticabile, un momento da ricordare | 8 commenti

Canzone di Venditti che rispecchia un po miei pensieri..

Ti confondo le idee Col migliore sorriso che ho Così stai male come sono stato io Quando ti credevo ancora Ora gioco in difesa Senza muovere un passo In amore vince solo Chi aspetta L’ho imparato sulla mia pelle Che … Continua a leggere

Pubblicato in dedica | 6 commenti

Il destino di Clelia

Nacqui da due genitori splendidi, che mi amavano più della loro vita. A pochi anni mi ritrovai orfana, un caro zio, fratello di papà mi adottò, il mio nome è Clelia. Fui una brava studentessa e alle scuole primarie ebbi … Continua a leggere

Pubblicato in mini racconto, post guidato | 8 commenti