Vette alpine

”  dolce   come   un   profumo
di   fiori   esotici”
il rumore del silenzio
che mi circonda
Le vette che ho scalato
di gioia effluviano.
Ho buttato al vento
la fatica, ogni dubbio
le delusioni.
Ora sono laggiù
nella valle di ciò ch’è perduto.
Tra queste nevi candide
ogni bellezza canta
respira il profumo
dei fiori lontani
e delle stelle alpine.

@ orofiorentino

Immagine dal web

Informazioni su orofiorentino

HO 69 ANNI, AMO LA POESIA, LEGGERE, SCRIVERE, VIAGGIARE E TANTE...TANTE ALTRE COSE
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Vette alpine

  1. jalesh ha detto:

    Bellissimo inserimento dell’incipit di Herman Hesse ben articolato nei tuoi splendidi versi originali. Complimenti bravissima

    "Mi piace"

  2. tinamannelli ha detto:

    Che meraviglia! Bellissimi versi, quanta pace lassù e splendido inserimento dell’incipit proposto. Complimenti

    "Mi piace"

  3. Rosemary3 ha detto:

    Un perfetto aggancio all’incipit di Hesse…
    Ros

    "Mi piace"

  4. oddonemarina ha detto:

    versi ispirati ed originali per l’incipit … bravissima veramente

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...