La rosa

Un giorno non so come fù

mi addormentai su un letto di pruni

e non vidi più il cielo

tinto di blu.

Poi arrivasti tu

e mi regalasti una rosa blu

Blu come il mare e il cielo

della più dolce primavera,

odorosa di essenze

dal sapore antico

me ne innamorai

e me la tatuai sul cuore.

adesso

 volo nel immenso blu.

ho tatuata sul cuore

la tua rosa blu

 Franc@

 

Incipit …Una rosa blu di Michele Zarrillo

 

Informazioni su lemieemozioniinimmaginieparole.

Con le tue parole crei un mondo intorno a te.
Questa voce è stata pubblicata in post guidato. Contrassegna il permalink.

14 risposte a La rosa

  1. jalesh ha detto:

    Un’ispirazione romantica dolcissima dall’ascolto musicale del brano di Michele Zarrillo. Complimenti bravissima

    Piace a 2 people

  2. oddonemarina ha detto:

    versi delicati che incantano, Franca bravissima

    Piace a 1 persona

  3. Gilraen Minyatur ha detto:

    L’intensità del blu sulla delicatezza di un fiore suggerisce echi profondi che le tue parole comunicano in modo meraviglioso… complimenti!
    giraSole

    "Mi piace"

  4. orofiorentino ha detto:

    Brava mia cara, leggere versi delicati è sempre un piacere grande 🙂

    Piace a 1 persona

  5. tinamannelli ha detto:

    Belli e molto musicali i tuoi versi…Bravissima, complimenti

    Piace a 1 persona

  6. Rosemary3 ha detto:

    Ottima la tua interpretazione del brano musicale proposto…
    Ros

    Piace a 1 persona

  7. Pingback: Preferenze dal 31 Ottobre al 4 Novembre 2016 |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...