Il giardino dei ricordi

Risultato immagine per foto viale dei ricordi

paesaggiocritico.com

Passeggiare
nel   giardino   dei   ricordi
per   non   sentire
più
quel   vuoto
che   tormenta
l’anima.
E   ripensare
a   quando
la   mia   voce   cercava   il   vento  
per   arrivare   alle   sue   orecchie,
per   sedurlo,
intessendo   con   arte
quella   tela   d’amore
che   lo   avrebbe
imprigionato
nei   suoi   fili
microscopici. 
E    anche   se
fu   vano
il   tentativo,
il   ricordare   oggi
quando   Amore
mi   bruciava   dentro,
senza   speranza,
più   non   mi   fa
star   male,
e   il   sangue
nelle   vene , 
sento   ancora   scorrere.

Isabella  Scotti

incipit   di   Neruda   ”e  la  mia  voce   cercava   il   vento   per   arrivare   alle   sue   orecchie

Informazioni su tachimio

Buongiorno a tutti. Sono Isabella l'autrice di ''Miscellanea- Visioni e palpiti del cuore-pensieri nascosti sotto forma di parole''.Sono una donna di 59 anni, sposata dal 1975 con due figli grandi: Chiara,ballerina professionista di danza contemporanea dedita oggi all'insegnamento , sposata, e Andrea, laureato in economia vicino a diventare dottore commercialista a tutti gli effetti. Mio marito ingegnere è oggi tranquillamente(si fa per dire) in pensione.Ho detto ''si fa per dire'' visto gli impegni che si è creato per non rimanere sempre a casa(vedi amici ect.) Insomma una bella famiglia con a carico anche un gatto un pò vecchiotto e ora con qualche problemino di salute.Ho scritto questo libro senza sapere di essere ''portatrice sana'' di parole che sono uscite così, per caso, ma che una volta fuori, non ho potuto più controllare. Ora spero che qualcuno di voi possa essere interessato alla sua lettura.Posso solo dire che mia figlia con la sua vita di artista, ha senz'altro influenzato un pò la mia nel farmi apprezzare, attraverso la danza, l'arte e in generale il ''bello'' che si trova in ogni forma espressiva(retaggio anche della mia cultura classica).Con questo spero siate in tanti a leggere il libro.A presto Isabella
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Il giardino dei ricordi

  1. jalesh ha detto:

    Bellissimo inserimento dell’incipit di Pablo Neruda ben articolato nei tuoi splendidi versi. Complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  2. Rosemary3 ha detto:

    Un esordio di versi con una bellissima metafora, sicuramente esalta la bellezza stessa dell’incipit proposto, nonché la tua composizione…
    Ros

    Piace a 1 persona

  3. oddonemarina ha detto:

    “quella tela dell’amore…” stupendi versi che ammaliano cara Isabella

    "Mi piace"

  4. tinamannelli ha detto:

    Bella, bella davvero complimenti l’incipit di Neruda inserito magistralmente. Bravissima

    Piace a 1 persona

  5. orofiorentino ha detto:

    Anche questa tua poesia è piena di significato, bella…entra nell’anima profondamente, bravissima

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...